In Brasile il più grosso broker è pronto a lanciare un exchange per Bitcoin

32

Bloomberg ha riportato una notizia decisamente interessante, proveniente dal Brasile. Il Grupo XP, il più grande gruppo finanziario del paese sudamericano, lancerà a breve un exchange per Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH), entrando di fatto ufficialmente nel settore delle criptovalute.

La news è stata poi confermata da Guilherme Benchimol, amministratore delegato, svelando anche il nome dell’exchange (XDEX) che potrà contare su circa 40 impiegati. Benchimol ha anche rivelato come il Grupo XP sia stato di fatto “costretto” ad entrare nell’industria delle criptovalute, considerato che in Brasile sono 3 milioni le persone che hanno operato con Bitcoin, a fronte dei soli 600mila che scambiano nel “classico” mercato azionario.

Va anche sottolineato che XP punta ad avere, entro il 2020, ben 1000 miliardi di real brasiliani (tanto per intenderci siamo nell’ordine dei 245 miliardi di dollari) in custodia, quadruplicando di fatto le previsioni per fine 2018. Non solo, è previsto anche il lancio di una nuova banca nel corso dei prossimi mesi.