Si chiama Dickinsonia ed è il primo animale della Terra: viveva 558 milioni di anni fa

42
dickinsonia

Altro che esemplare di evoluzione fallita, alcuni fossili rinvenuti su una scogliera in una regione del Mar Bianco, in Russia, hanno evidenziato la presenza di molecole di colesterolo: la presenza di questo grasso è segno incontrovertibile di vita animale e da qui è partito lo studio di un gruppo dell’Università nazionale australiana in collaborazione con l’Accademia delle scienze russa, l’istituto Max Planck (Germania) e l’Università tedesca di Brema.

I risultati di tale studio sono stati pubblicati sulla rivista Science e sono decisamente sorprendenti. Si è capito che questi fossili riconducono a quello che può essere ritenuto il primo animale della Terra, vissuto 558 milioni di anni fa. Tanto per intenderci, in un’epoca tra quella caratterizzata dai primi organismi unicellulari e il Cambriano (540 milioni di anni fa) dove il nostro pianeta fu rapidamente popolato da animale.

Gli scienziati hanno chiamato quest’animale “Dickinsonia“: Era lungo un metro e mezzo ed era contraddistinto da una struttura a segmenti.