Scienza e Tech

Cloud per le aziende: cos’è e come funziona

Sempre di più si sente parlare di cloud computing, il quale viene esaltato soprattutto per le grandi potenzialità di cui possono usufruire le aziende. Cloud computing è un’espressione inglese che indica un modello di erogazione di determinate informazioni e prestazioni informatiche, le quali vengono fornite al cliente finale tramite internet. Questo significa che fornitore e clienti finali possono dare e ricevere servizi informatici di qualsiasi tipo (che siano semplici dati o veri e propri sistemi di storage o ancora applicazioni), in maniera piuttosto facile. Si parla di una tecnologia che ormai si sta diffondendo sempre di più anche in Italia, soprattutto tra le imprese. Per queste ultime, infatti, tutto ciò che riguarda il mondo cloud è utilissimo, in quanto permette di rendere flessibile l’intera gestione aziendale.

Perché il cloud è fondamentale per le aziende

I vantaggi del cloud per aziende sono veramente tanti. I sistemi di cloud computing sono ormai fondamentali per le aziende che desiderano risparmiare denaro ottenendo servizi di alta qualità. Infatti, questa enorme risorsa informatica consente alle aziende, soprattutto a quelle medio-grandi, di gestire in maniera ottimale l’intera impresa, in tutte le sue parti.

Il vantaggio più conveniente riguarda lo storage. Con un servizio di cloud computing rivolto allo storage, non sarà più necessario acquistare specifici hardware, da sottoporre periodicamente a manutenzioni onerose, talvolta difficili da comprendere. Quindi significa risparmiare molti soldi, ma anche tempo ed energia.

Basterà selezionare il modello di cloud (IaaS, PaaS, SaaS, XaaS, Private, Hybrid Cloud) per avere a disposizione un servizio sempre efficiente e sicuro. Proprio la sicurezza dell’impresa aumenta notevolmente grazie al cloud: dati interni ed esterni all’azienda vengono tutelati e duplicati. Tutto ciò minimizzando i costi. In Italia il cloud ha iniziato a fatturare sempre di più, fino ad arrivare ad un fatturato di ben più di due miliardi di euro.

I settori italiani che utilizzano di più il cloud

Le aziende e le istituzioni hanno ormai compreso pienamente i benefici derivanti dall’uso di sistemi di cloud, tant’è che ora si può parlare di una classifica che vede protagonisti tutti i settori in Italia che più usufruiscono del cloud.

Si rileva grande attività soprattutto nell’ambito manifatturiero. A seguire vi sono indubbiamente le banche e successivamente i media. In seguito vi sono l’Amministrazione e la Sanità Pubblica e ancora le agenzie di assicurazioni. Ad ogni modo, anche altri settori operanti in Italia sono in fase di crescita per quanto riguarda l’uso del cloud. La sua utilità è sempre più nota al mondo delle aziende.

In realtà il cloud è utilizzato molto anche a livello personale, per immagazzinare e tutelare file e informazioni personali, con la totale sicurezza di non perdere alcun dato o di non subire attacchi informatici.

Il futuro delle aziende è il cloud

Si può affermare con certezza, dunque, che il futuro gestionale delle imprese è nelle mani soprattutto del cloud computing. Si tratta di una risorsa fondamentale per le attività economiche, in quanto permette di abbassare drasticamente le spese, ottenendo ottimi servizi.

Dallo storage a tutte le tipologie di applicazioni, il cloud rappresenta sempre una risorsa importantissima, anche per l’utilizzo personale. I vantaggi che si ottengono con il cloud computing, lo abbiamo visto, sono molteplici: un grosso risparmio di soldi e di tempo, uno storage molto più semplice ed intuitivo da gestire, una sicurezza e una tutela maggiore dei dati.

Proprio per questi fattori il cloud computing si sta diffondendo sempre di più tra tutte le aziende italiane. Si parla di una vera e propria innovazione tecnologica, la quale consente una serie di scambi di servizi tra fornitore e cliente finale, sempre nel rispetto della privacy e della qualità. Ogni impresa che ancora non si è affacciata a questo mondo dovrebbe seriamente pensare di convertire il proprio magazzino grazie al cloud.

Giulia D'Ambrosio

Sono laureata in Scienze naturali e appunto la scienza è la mia passione. Seguo il mondo della tecnologia e quotidianamente mi informo sulle notizie del settore. Non mi perdo nessuna news sul mondo scientifico e tecnologico.
Close