Benessere e Salute

Come preparare la fetta al latte con Bimby: la ricetta

Se stiamo cercando una merenda nutriente da consumare anche come dolce estivo, la fetta al latte può fare al caso nostro. È una ricetta davvero entusiasmante, perché piace ai più piccoli, ma anche ai grandi. La fetta al latte può essere consumata non soltanto come merenda, ma anche a colazione, per sostituire per esempio le solite merendine e i soliti biscotti di derivazione industriale.

Fare una ricetta con le nostre mani ci permette di essere consapevoli degli ingredienti utilizzati, anche perché, con il fatto che questa ricetta include anche un certo apporto di latte, si rivela piuttosto sana, visto che questo alimento può avere delle proprietà molto importanti per il nostro organismo. Ma scopriamo come fare la ricetta della fetta al latte con il Bimby.

Gli ingredienti per la ricetta della fetta al latte

Online basta scrivere ricetta fetta al latte Bimby e appaiono moltissime ricette facili e gustose, come quella presentata sul sito Bimbyricette.com, dove è possibile scoprire consigli molto utili che si possono rivelare fondamentali nel preparare tutte le nostre ricette con questo piccolo elettrodomestico, il quale è entrato a far parte delle nostre case come robot da cucina indispensabile, considerando la sua praticità e le sue mille funzioni.

Ma quali sono gli ingredienti per fare la fetta al latte con il Bimby? Eccoli qua elencati:

  • 500 grammi di panna,
  • 30 grammi di cacao amaro,
  • 4 albumi,
  • 120 grammi di zucchero,
  • 120 grammi di burro,
  • 120 grammi di farina 00,
  • 30 grammi di miele,
  • 1 bustina di vanillina,
  • 8 grammi di lievito per dolci.

La preparazione della fetta al latte con il Bimby

Frulliamo lo zucchero con il Bimby per 10 secondi a velocità 10, in modo da ottenere lo zucchero a velo. Uniamo il burro morbido e mescoliamo per un minuto a velocità 5, in modo da ricavare un composto omogeneo. Uniamo poi gli albumi e mescoliamo per un minuto a velocità 4. Poi aggiungiamo gli altri ingredienti in polvere, che sono la farina, il cacao, il lievito e la vanillina.

Lavoriamo ancora per qualche minuto l’impasto e poi versiamolo in una teglia rettangolare, che abbiamo provveduto a foderare con carta da forno. Mettiamo a cuocere il pan di Spagna per 10 minuti a 180 gradi e poi, dopo la cottura, aspettiamo che si raffreddi.

Riprendiamo il Bimby e mettiamolo a punto per un’altra preparazione. Dopo aver pulito il boccale dell’apparecchio, utilizziamo il Bimby per montare la panna fredda con il miele. Il tutto per 3 minuti a velocità 3. Tagliamo a metà il pan di Spagna al cacao e farciamolo con uno strato di panna montata. Poi, prima di consumare la fetta al latte, lasciamola raffreddare in frigorifero per un’ora.

Le proprietà e i benefici del latte

Il latte, di cui è ricca questa ricetta che abbiamo visto, può portare molti benefici e vantaggi. Intanto, poiché contiene una grande quantità di calcio e di fosforo, svolge un ruolo davvero fondamentale per rendere lo sviluppo dell’apparato osseo e scheletrico.

Protegge il sistema nervoso perché il lattosio, che è lo zucchero contenuto in questo alimento, contribuisce a strutturare la mielina, che è la guaina protettiva delle fibre nervose. Il latte contiene anche in buona quantità il potassio, che bilancia il sodio in eccesso, favorisce la contrazione muscolare, regola la pressione del sangue e previene l’ipertensione. Inoltre è un alimento essenziale per la formazione delle fibre muscolari.

È in grado di prevenire l’anemia, perché è una buona fonte di vitamina B12, coinvolta nella sintesi dei globuli rossi. Aiuta a contrastare l’invecchiamento cutaneo grazie alla presenza della vitamina A che ha un’azione antiossidante, proteggendo la pelle dai radicali liberi.

Paola Girardi

Amo la natura in tutti i suoi aspetti, mi rilasso facendo delle lunghe passeggiate in mezzo al verde. Non perdo l'occasione per apprezzare la realtà che ci circonda. Il nostro pianeta è la nostra casa ed è essenziale rispettarlo per vivere meglio.
Close