Software per automatizzare gli investimenti in Bitcoin

203
Bitcoin

Cosa sono i Bitcoin

La moneta “non fisica” che si è diffusa nel mondo a partire dal 2009, geniale intuizione nata dall’inventore giapponese Satoshi Nakamoto, appellativo d’arte, è oggi uno dei metodi di pagamento e di fonte di guadagno più interessanti nel mondo digital trade.

Le valute come unità di misura, prendono il nome infatti dal loro fondatore; ossia le transazioni in BTC si calcolano in Satoshi/byte.

Uno Satoshi equivale a 0,00000001 Bitcoin.

Inoltre, diversamente dalla maggior parte delle monete tradizionali esistenti, Bitcoin non fa capo ad un ente o un’organizzazione centrale: la sicurezza e la struttura stessa del sistema sono affidate ad un database distribuito in una rete di computer connessi tra loro.

Tra le più rilevanti aziende che utilizzano transazioni Bitcoin troviamo Dell, Microsoft, Expedia, metre in Giappone, a partire dal 2017, si possono contare ben più di 300 esercizi commerciali che effettuano transazioni BTC.

Come utilizzare i Bitcoin e come acquisirli

Benchè questo metodo di pagamento rimanga ancora un’ipotesi lontana, molti curiosi del mercato digitale, professionisti e non, si sono già insinuati nel non così difficile sistema monetario del futuro.

Il suo valore di mercato è determinato dalla domanda e dall’offerta degli stessi.

Dal 2009 a oggi è salito esponenzialmente, infatti se nel 2010 un Bitcoin costava 0.06 Euro, oggi il valore della moneta elettronica è di oltre 16mila dollari.

Come già sottolineato, differentemente dalla moneta cartacea che viene stampata e regolarizzata dalle banche centrali degli Stati, le criptovalute vengono inserite nel mercato attraverso un processo che si chiama Mining.

Questo processo viene effettuato da calcoli computerizzati automatici che servono ad approvare il processo di transazione. Il Miner, ossia il proprietario di questi/o computer riceverà una quantità di moneta Bitcoin.

Inoltre, quando due individui vogliono effettuare una transazione possono farlo senza passare da un intermediario, quindi in maniera più diretta, veloce e senza pagare alcuna commissione.

Ogni transazione è registrata in modo trasparente nella blockchain, in modo che non vi siano operazioni di denaro false o truffe.

I Bitcoin, infatti, si acquistano utilizzando alcuni siti specializzati.

Le somme vengono raccolte in un portafoglio virtuale (wallet) a cui viene assegnato un QR Code.

Esistono diversi di questi servizi, più o meno simili tra loro, che svolgono il ruolo di Exchange. I più famosi e importanti exchange online sono BitstampKraken e Coinbase che consentono di acquistare e vendere BTC. Per effettuare l’acquisto di Bitcoin è necessario iscriversi attraverso contatti personali e l’invio telematico di una copia dei documenti, i quali dovranno essere verificati dal sito stesso. Una volta effettuata la procedura iniziale di iscrizione, hai finalmente la possibilità di scegliere uno tra i tanti metodi di pagamento disponibili, in base al sito scelto (che potrebbe essere via bonifico , paypal o carta di credito), e quindi di acquistare effettivamente le tue monete virtuali. A questo punto è consigliabile depositare le valute nel wallet prescelto.

I SOFTWARE AUTOMATICI

Per investire in ingenti fonti di denaro in Bitcoin con scopo di guadagno, occorre fare attenzione a quali piattaforme rivolgersi e quali software utilizzare per avere un riscontro utile.

Trading automatico, come metatrader 4, expert advisor ovvero robot, algoritmi che permettono le transazioni attraverso un progetto al fine di ottenere un’ottimizzazione del denaro investito.

Questi potentissimi software una volta installati sul proprio pc, possono adottare le loro strategie in maniera automatica. Sostanzialmente essi si sostituiscono al trader per commerciare, inserendo in maniera automatica gli ordini.

A questo punto il robot si occuperà di analizzare i grafici per individuare potenziali opportunità di investimento seguendo la strategia che il trader gli ha imposto.

Ogni robot perciò è differente e segue una strategia di trading diversa.

Oltre ai robot installabili e personalizzabili esistono anche piattaforme online (Tra cui Bitcoin Revolution) il cui finzionamento è estremamente semplice. Basterà andare sul Login di Bitcoin Revolution, impostare l’opzione di autotrade ed il sistema calcolerò automaticamente per voi quando comprare o vendere gli asset finanziari.

Nonostante un trader abbia poca esperienza ci si può registrare presso il broker, depositare un capitale di partenza, e incominciare a seguire i segnali di trading di trader professionisti, con anni e anni di esperienza alle spalle.